Friggitrice Ariete: scopri i modelli e le ricette!

Friggitrice Ariete: scopri i modelli e le ricette!

Friggitrice Ariete: due modelli fra cui scegliere

Una friggitrice Ariete è indispensabile per cucinare dei fritti perfetti salvando la tua casa, i tuoi vestiti e i tuoi capelli dall’odore di fritto! Ecco le proposte di Ariete: quale friggitrice è quella giusta per te?

Ariete Friggitrice Easy Fry Arancione: Easy Fry è la friggitrice “piccola”. È completamente smontabile: puoi estrarre il cestello, il vano dell’olio, il coperchio e ogni parte è lavabile anche in lavastoviglie. È molto potente, seppur piccolina: con una potenza di 2000 watt e un cestello che carica fino a 2,5 kg di olio, permette di friggere fino a 700 grammi di alimenti alla volta… non male! È dotata di spia di accensione e di spia del raggiungimento della temperatura, in modo da sapere esattamente quando introdurre gli alimenti. Ovviamente ha un termostato che ti permette di impostare la temperatura ideale dell’olio, a seconda dell’alimento che devi friggere, per ottenere sempre una cottura impeccabile. Questa friggitrice monta il filtro anti-odore e ha dei comodi manici per il trasporto.

Ariete Friggitrice Easy Fry Metal: East Fry Metal è la versione e più grande della friggitrice Ariete. È sempre completamente smontabile e le singole parti si possono lavare in lavastoviglie, ma il vano interno contiene più olio (da 2,5 a 2,9 litri) e può friggere 800 grammi di alimenti alla volta. Il filtro anti-odore protegge l’aria della cucina e i manici permettono di trasportarla praticamente. È dotato di spia accensione e di termostato, con spia di raggiungimento della temperatura ed ha un timer per agevolare le ricette più laboriose.

Friggitrici Ariete: scopri due ricette perfette per i due modelli

Friggitrice Easy Fry Arancione: le polpette di melanzane

Le polpette di melanzane fritte sono un secondo piatto ricco di sapore e molto leggero e digeribile se ben fritto. Si accompagnano molto bene a verdure fresche come l’insalata di cavolo cappuccio o, quando fa più freddo, con le classiche patate al forno.

Ingredienti:

  • melanzane
  • aglio
  • pane raffermo
  • pane grattugiato
  • sale, pepe
  • prezzemolo

Lava e pulisci le melanzane e mettile in forno a 180 gradi per circa un’ora. Quando sono cotte lasciale scolare in uno scolapasta in modo che perdano il liquido. Metti le melanzane a pezzi e tutti gli altri ingredienti, tranne il pangrattato, nel mixer e frullale fino ad ottenere un impasto cremoso. Lascia l’impasto in frigo una notte e il giorno dopo crea delle polpette, impanale e saranno pronte da friggere!
Friggitrice Easy Fry Metal: carciofi alla giudia
I carciofi alla giudia sono una ricetta romana elaborata, ma con la Easy Fry Metal saranno facilissimi da preparare!
Ingredienti:

Pulisci i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e accorciando le punte coriacee delle foglie centrali, fino ad ottenere la forma di una rosa. Pela e accorcia il gambo. Immergi i carciofi in acqua e limone o acqua e aceto o acqua e limone per almeno 10 minuti. Scolali e asciugali bene, scuotendoli per far aprire le foglie. Imposta la friggitrice a 140°-150° ed esegui la prima frittura per 10-15 minuti. Scola i carciofi e aggiustali di sale, poi porta l’olio a 180°. Appena arriva in temperatura, esegui la seconda frittura per 2-3 minuti. Dopo la seconda cottura, mettili a scolare su carta assorbente per 15-20 minuti, con le foglie all’ingiù, in modo che l’olio esca, poi saranno pronti da gustare!